Skip to main content

Soggiorno alla pari in America (USA) - Famiglie ospitanti

Requisiti per diventare famiglia ospitante in America (USA)

Negli Stati Uniti il collocamento alla pari è regolato dal governo. Tutti i soggiorni alla pari devono essere organizzati attraverso una delle 15 agenzie autorizzate e facenti parte del programma di scambio visto J-1.


Possiamo diventare famiglia ospitante in America (USA)?

Potete diventare una famiglia ospitante in America (Stati Uniti) se:​

  • Avete almeno un figlio sotto i 18 anni d’età che viva in casa con voi
  • Siete in grado di offrire all’au pair una stanza privata e 3 pasti al giorno
  • Parlate la lingua locale (inglese) nella vostra quotidianità
  • Siete disponibili a ospitare l’au pair per almeno 12 mesi
  • Siete un cittadino statunitense o un residente permanente legale
  • Siete disponibili a pagare una commissione (di solito tra i 6,000 $ e gli 8,000 $) all’agenzia au pair
  • Nel caso si richieda all’au pair di badare a un infante sotto i 3 mesi d’età, almeno un adulto deve restare a casa con l’au pair

Informazioni generali

 

Mansioni

L'au pair si prenderà cura dei bambini e vi aiuterà con le faccende domestiche quotidiane. Consigliamo di accordarsi in anticipo con l’au pair e di firmare sempre un contratto in cui vengano elencati i suoi compiti.

 

Paghetta
L’ammontare stabilito per il 2015 è di 195,75 $ alla settimana.

Vitto e alloggio

La famiglia ospitante deve garantire all’au pair una stanza privata e vitto 7 giorni alla settimana anche in caso di malattia. 

 

Spese di viaggio
Le spese di viaggio da e verso gli Stati Uniti sono a carico dell’agenzia autorizzata facente parte del programma visto J-1.

Ore di lavoro

Secondo la normativa statunitense l'au pair è tenuto/a a lavorare fino a 45 ore alla settimana e non più di 10 ore al giorno. 

 

Durata del soggiorno
Il soggiorno alla pari negli Stati Uniti può andare da un minimo di 12 mesi a un massimo di 24 mesi. 

Tempo libero

L'au pair ha di solito diritto ad almeno 2 giorni di riposo alla settimana, fra cui almeno 1 domenica al mese.

 

Vacanze
Il periodo di ferie a cui un au pair ha diritto dipende dal tipo di visto richiesto, ma in linea di massima sono 2 settimane di ferie retribuite ogni 6 mesi di collocamento. 

Contratto

Per diventare au pair negli Stati Uniti bisogna fare domanda attraverso una delle 15 agenzie americane autorizzate. Sarà quindi l’agenzia a fornirti un contratto alla pari. 

 

Corsi di lingua & di formazione
La famiglia ospitante deve versare un contributo di 500 $ per le spese per i corsi di formazione. Il costo per i corsi di lingua è a carico dell’au pair.

Guida

Se hai bisogno di un au pair che guidi, devi fornirgli/le un’auto, devi farti carico delle spese per assicurare l’au pair e l’auto e delle spese per la benzina (o dargli/le soldi extra per fare benzina). Inoltre devi assicurarti che la macchina sia in ottime condizioni. Ricorda che l’au pair viene da un paese straniero dove è possibile che si guidi sul lato opposto della strada e che, data la giovane età, non abbia molta esperienza alla guida. Ti consigliamo di dare qualche lezione di guida all’au pair fino a quando non si senta sufficientemente a suo agio. 

 

Assicurazione
La famiglia ospitante è tenuta a pagare parte dei costi per l’assicurazione medica dell’au pair attraverso una delle agenzie designate. Il costo varia da agenzia ad agenzia.