Skip to main content

Au pair duties

​È molto importante che la famiglia ospitante e l’au pair si accordino sin dall’inizio sulle mansioni e sulle responsabilità dell’au pair. Spesso l’au pair deciderà se accettare o no una posizione proprio in base alle richieste della famiglia. Tutti i doveri dell’au pair dovrebbero essere inclusi nel contratto au pair che andrebbe firmato da entrambe le parti prima dell’inizio del soggiorno.

La priorità dell’au pair sarà sempre quella di prendersi cura dei bambini. Un au pair di solito aiuta anche in casa dando una mano con alcune piccole faccende domestiche quotidiane.

I compiti di un au pair possono includere:

  • Aiutare i bambini a vestirsi e a prepararsi per la colazione al mattino
  • Accompagnare e andare a prendere i bambini a scuola
  • Accompagnare i bambini alle attività di doposcuola
  • Aiutare i bambini a fare i compiti a casa
  • Giocare o fare attività con i bambini
  • Far fare attività all’aria aperta ai bambini (portarli al parco giochi, in spiaggia, ai gruppi per bambini, ecc.)
  • Preparare degli snack e dare da mangiare ai bambini

Le faccende domestiche leggere che si possono richiedere a un au pair includono:

  • Tenere la cucina pulita e in ordine (incluso pulire il pavimento)
  • Fare la lavatrice
  • Stendere il bucato e portarlo in casa
  • Stirare i vestiti dei bambini
  • Riporre i vestiti puliti nell’armadio
  • Passare l’aspirapolvere nella camera dei bambini e negli spazi in comune
  • Rifare i letti dei bambini e cambiarne le lenzuola
  • Tenere la camera dei bambini pulita e in ordine
  • Fare un po’ di spesa (ma non la spesa grossa per tutta la famiglia)
  • Portare a passeggio gli animali domestici e dargli da mangiare (solo se accordato fin dall’inizio)
  • Lavare i piatti, riempire e svuotare la lavastoviglie